La modernità comporta velocità ed estensione: si arriva in un baleno a tante persone, nei luoghi più diversi e lontani. Può rifiutarsi a questo la poesia, tenuta così a lungo appartata? Ma la poesia ha per sua natura la grazia di darsi ad ognuno, di condurlo nell’altrove della parola destinata a durare e del pensiero che rende chiari e colmi i giorni della vita.

Così, in questi libri in cammino, nei loro versi, nelle loro frasi, troveremo il molto che ci portavamo dentro inespresso, la vicinanza di chi rivelandosi ci rivela a noi stessi. E daremo voce a sentimenti che fremevano dietro mura di silenzio, traverseremo mondi che ci appartengono e che mai prima avevamo nemmeno
intravisto. Ognuno di questi libri nasce come un bene comune e un avvio.

Elio Pecora

Autori:
Salvatore Angius
Anna Campese
Cesare Carta
Loretta Cellini
Lavinia Cioli
Lux Coccia
Claudio D’Audino
Tiziana De Martin
Liam Moroni
Vincenzo Necci
Paola Oliva
Liliana Piras
Franca Pistellato

Share: